Lillii_differenziamoci - R.E.M. Agility Team - Irma Bertolini ' s Dog School| Agility Dog | Educazione di Base|Obbedienza|Puppy Class|Corso Cuccioli|Obedience|Sheepdog|Allevamento Border Collie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lillii_differenziamoci

Chi siamo

LILLII


Si chiama Lillii (esatto, proprio con due “i”) ed è la star di una piccola rivoluzione che potrà portare migliaia di bambini (e le loro famiglie!) a essere cittadini migliori e a imparare a rispettare e apprezzarei cani.
Lillii è di proprieta' di Angelo Falletta, responsabile di ATANATURA.IT

Chi è Lillii

Lillii è un meticcio, un incrocio tra un Cocker Spaniel e un cane non di razza: è stata adottata nel novembre del 2008 da un canile vicino a Bergamo. Vive con il suo proprietario, Angelo Falletta, alla Collina dei Cavalli, il primo parco equino italiano che accoglie i cavalli a fine carriera altrimenti destinati al macello. Insieme a lei vivono altri 8 cani, oltre agli altri animali della Collina dei Cavalli che è anche un agriturismo e una fattoria didattica.

Un addestramento riuscito

L’addestramento di Lillii è stato curato da Irma Bertolini, educatrice cinofila (www.irmagility.it) che ha insegnato a distinguere e raccogliere i diversi tipi di rifiuti usando la tecnica del rinforzo positivo e del clicker, uno strumento che produce un rumore distintivo che il cane impara ad associare alla gratificazione che segue un esercizio ben svolto. Anche in questo speriamo che Lillii possa “fare scuola”. Un cane felice e ben integrato nella nostra società ha infatti bisogno di imparare delle regole precise di convivenza con i suoi compagni umani e un’educazione cinofila di base è consigliabile per tutti i proprietari. Un addestramento di base non è un lusso riservato ai soli cani da esposizione ma un importante strumento per vivere meglio insieme.

Un mondo migliore

Lillii ha debuttato con alcune scuole della zona 3 di Milano il 5 Marzo 2009 ma la parte più impegnativa del suo lavoro arriverà con l’inizio del nuovo anno scolastico: Lillii insegna infatti ai bimbi delle elementari l’importanza della raccolta differenziata perché sa
distinguere la carta dalla plastica e dall’alluminio e li divide in contenitori diversi.


Capire il cane

Lillii non insegna solo la raccolta differenziata ai bambini. Li aiuta a toccare con mano la realtà del mondo cinofilo: a capire che un cane è una creatura intelligente e sensibile che ha delle sue esigenze e va capita e rispettata
. Il contatto diretto con un cane equilibrato e cresciuto da un padrone responsabile consente inoltre ai bambini di capire che non c’è motivo di temere i cani (atteggiamento purtroppo diffuso e stimolato da un’informazione parziale e distorta fornita da alcuni mezzi di comunicazione) e di sensibilizzarsi sul tema dell’abbandono.


Rassergna Stampa!!!!

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu